Industria

MISE - Credito di imposta per tessile, moda e accessori


Dettaglio del bando


  • Italia
  • Scadenza: 31/12/2022
  • Settore tessile, moda e accessori
  • Fondo perduto
  • Industria

Soggetti Beneficiari

 

Possono beneficiare dell’agevolazione i soggetti esercenti attività d’impresa operanti nell’industria tessile e della moda, della produzione calzaturiera e della pelletteria, ovvero nel settore tessile, moda e accessori.

 

Forma dell’agevolazione

 

Il credito d’imposta è riconosciuto nella misura del 30% del valore delle rimanenze finali di Magazzino, eccedente la media dello stesso valore registrato nei tre periodi d’imposta precedenti a quello di spettanza del beneficio, risultante dall’ultima Comunicazione validamente presentata, in assenza di successiva rinuncia.

 

I periodi di riferimento sono:

  • 2017, 2018 e 2019 per le rimanenze relative all’esercizio 2020;
  • 2018, 2019 e 2020 per le eccedenze di magazzino che si registreranno a fine esercizio 2021.

 

Ai fini del rispetto del limite di spesa, l’ammontare massimo del credito d’imposta fruibile è pari al credito d’imposta richiesto moltiplicato per la percentuale resa nota con provvedimento del Direttore dell’Agenzia delle entrate, da emanare entro 10 giorni dalla scadenza dei termini di presentazione.

Si precisa che il metodo e i criteri applicati per la valutazione delle rimanenze finali di magazzino, nel periodo d’imposta di spettanza del beneficio, devono essere omogenei rispetto a quelli utilizzati nei tre periodi d’imposta considerati ai fini della media. I controlli sono effettuati:

  • Per i soggetti beneficiari con bilancio certificato, sulla base dei bilanci disponibili;
  • Per i soggetti beneficiari non sottoposte a revisione legale dei conti e prive di collegio sindacale, è necessario che forniscano una certificazione della consistenza delle rimanenze di magazzino, rilasciata da un revisore legale dei conti o da una società di revisione legale regolarmente iscritti all’Albo di competenza.

 

Il credito d’imposta è riconosciuto fino all’esaurimento delle risorse, ovvero pari ad € 95 milioni per il 2021 e € 150 milioni per il 2022.

Altri bandi in Italia


In Corso


INVITALIA - FRI-TUR

31.03.2023

SOGGETTI BENEFICIARI Le agevolazioni sono rivolte a: Imprese alberghiere; le im...

INVITALIA - FONDO DI CONTRASTO ALLA DEINDUSTRIALIZZAZIONE

24.03.2023

Soggetti beneficiari Le imprese manifatturiere (Con codice Ateco C) regolarmente costit...

AGENZIA DELLE ENTRATE – BONUS PUBBLICITA’ 2023

31.03.2023

Soggetti beneficiari Possono partecipare le imprese o i lavoratori autonomi e gli enti ...

INVITALIA - FONDO PER IL SOSTEGNO DELLE ECCELLENZE DELLA GASTRONOMIA ITALIANA

31.12.2023

Soggetti beneficiari Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese in possesso...

ANPAL – FONDO NUOVE COMPETENZE

28.02.2023

Soggetti beneficiari Possono presentare istanza tutti i datori di lavoro privati, inclu...

MISE – NUOVA SABATINI SUD

31.12.2023

Soggetti beneficiari Piccole, Medie Imprese, aventi sede legale o una unità loca...

AGENZIA DELLE ENTRATE - BONUS IMPRESE ENERGIVORE E GASIVORE

31.03.2023

Soggetti Beneficiari L’agevolazione è riservata alle imprese caratterizzat...

MISE - CONTRATTI DI SVILUPPO

31.12.2023

Soggetti beneficiari I programmi di sviluppo possono essere realizzati da una o pi&ugra...

BANDO NUOVA SABATINI - INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI, 4.0 E GREEN

31.12.2023

Soggetti beneficiari Micro, Piccole e Medie Imprese che rispettano i seguenti requ...

INVITALIA - BONUS EXPORT DIGITALE

31.12.2023

Soggetti Beneficiari Micro e Piccole imprese manifatturiere (codice ATECO: C) nonch&eac...

MISE - Digital Transformation

31.12.2024

Soggetti Beneficiari Possono beneficiare delle agevolazioni le PMI che, alla data di pr...

Isi Inail 2021 - Incentivi per le imprese che investono in sicurezza

31.12.2023

Il bando ISI INAIL 2021 ha i seguenti obiettivi: - Incentivare le imprese a realiz...

INVITALIA - BANDO RESTO AL SUD

31.12.2023

Soggetti Beneficiari   Possono beneficiare del contributo i soggetti che, alla ...

CREDITO D’IMPOSTA - Nuovo Bonus Pubblicità 2021/2022

31.03.2023

Soggetti Beneficiari   Possono presentare domanda le imprese o lavoratori auton...

BANDO SMART&START ITALIA

31.12.2023

Soggetti Beneficiari   Possono presentare domanda le start-up innovative che, a...

Credito d’imposta per la formazione 4.0

30.06.2023

Credito d’imposta per la formazione 4.0 prorogato al 2022 Il credito d’impo...

In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

08.02.2023

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza

© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Realizzato da: Aulab Srl