Industria

MADE – PROGETTI DI INNOVAZIONE, RICERCA INDUSTRIALE E SVILUPPO SPERIMENTALE


Dettaglio del bando


  • Italia
  • Scadenza: 31/12/2021
  • Imprese o aggregazioni d'impresa
  • Fondo perduto
  • Industria

Soggetti Beneficiari

 

Possono presentare domanda di agevolazione le imprese (in forma individuale o in forma aggregata) che abbiano una stabile organizzazione in Italia e siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • essere regolarmente costituite e iscritte presso il Registro delle imprese;
  • non trovarsi in condizioni tali da risultare impresa in difficoltà;
  • aver assolto gli obblighi contributivi ed essere in regola con le normative sulla salute e sicurezza sul lavoro.

In caso di partecipazione in forma aggregata, i requisiti di ammissibilità di cui al precedente comma dovranno essere posseduti da ciascuna impresa costituente l’aggregazione di impresa.

 

Forma dell’agevolazione

 

La misura agevolativa prevede l’erogazione di finanziamenti agevolati così definiti:

  • interesse a tasso 0;
  • non assistiti da nessuna forma di garanzia reale e/o di firma;
  • durata pari a 7 anni.

Le agevolazioni consistono in un finanziamento pari al 100% del programma di spesa, così ripartiti:

  • Microcredito: per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 5.000 € ed i 25.000 €;
  • Microcredito esteso, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 25.001 € ed i 35.000 €;
  • Piccoli prestiti, per iniziative con programmi di spesa inclusi tra i 35.001 € ed i 50.000 €.

 

Attività ammissibili

 

Ogni impresa, o aggregazione di imprese, potrà presentare una o più proposte progettuali, ciascuna delle quali dovrà essere coerente con almeno una delle attività progettuali di seguito elencate:

  • Attività di trasferimento tecnologico
    • Strategia Industria 4.0
    • Progetti di innovazione
    • Demo e test
    • Scouting tecnologico
    • Consulenza Tecnologica
    • Validazione di progetti Industria 4.0

Le suddette attività progettuali dovranno fare esclusivamente riferimento all’Industria 4.0 e in particolare ai seguenti ambiti tecnici:

  • progettazione, ingegnerizzazione e sviluppo prodotto;
  • pianificazione, controllo avanzamento e monitoraggio real-time della produzione;
  • tecnologie digitali per la gestione del fine ciclo del prodotto;
  • controllo e monitoraggio energetico;
  • strumenti digitali a supporto di metodologie di economia circolare e sostenibilità
  • tracciatura di prodotto e gestione della qualità;
  • sistemi digitali di supporto all’operatore;
  • tecnologie e sistemi digitali per la simulazione dei processi industriali;
  • tecnologia e processo additivo;
  • robotica collaborativa;
  • Cyber‐Security industriale;
  • strumenti digitali a supporto di politiche di Manutenzione 4.0;
  • strumenti digitali a supporto di politiche di Lean4.0;
  • intelligenza artificiale e Big Data Analytics;
  • logistica interna e tracciabilità;
  • Strumenti e soluzioni digitali basati per l’integrazione di reti 5G e tecnologie emergenti in ambito industriale.

I progetti dovranno essere conclusi entro 12 mesi.

 

Spese Ammissibili

 

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  1. spese di personale: ricercatori, tecnici e altro personale ausiliario nella misura in cui sono impiegati nel progetto;
  2. costi relativi a strumentazione e attrezzature di nuova acquisizione nella misura e per il periodo in cui sono utilizzati per il progetto. Se gli strumenti e le attrezzature non sono utilizzati per tutto il loro ciclo di vita per il progetto, sono considerati ammissibili unicamente i costi di ammortamento corrispondenti alla durata del progetto, calcolati secondo principi contabili generalmente accettati;
  3. spese per la ricerca contrattuale, le conoscenze e i brevetti acquisiti od ottenuti in licenza da fonti esterne alle normali condizioni di mercato;
  4. spese relative ai servizi di consulenza e servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto presentato dall’impresa.

Le spese relative ai punti a) e b), ai fini dell’ottenimento del contributo a fondo perduto, non possono eccedere il 25% delle spese relative ai punti c) e d).

L’ammissibilità al finanziamento delle spese decorre dalla data di inizio lavori comunicata in fase di presentazione dell’istanza di agevolazione.

 

Forma dell’agevolazione

 

Il contributo massimo richiesto per l’agevolazione a fondo perduto di ciascun progetto non potrà superare il valore di € 100.000,00. L’agevolazione è concessa secondo le seguenti modalità:

  • finanziamento del 50 % delle spese ammissibili relative ai punti a) e b) dedicate alle attività di ricerca industriale;
  • finanziamento del 50 % delle spese ammissibili relative ai punti a) e b) dedicate alle attività di relative agli studi di fattibilità;
  • finanziamento del 25 % delle spese ammissibili relative ai punti a) e b) dedicate alle attività di sviluppo sperimentale;
  • finanziamento del 50% delle spese ammissibili relative ai punti a) e b) dedicate alle attività di innovazione alle PMI;
  • finanziamento del 50% delle spese ammissibili relative ai punti a) e b) dedicate alle attività dell’innovazione dei processi e dell'organizzazione alle PMI.

L'intensità di aiuto per lo sviluppo sperimentale può essere aumentata fino a un'intensità massima dell'50 % dei costi ammissibili come segue:

  • di 10 punti percentuali per le medie imprese e di 20 punti percentuali per le piccole imprese;
  • di 15 punti percentuali se è i risultati del progetto sono ampiamente diffusi attraverso conferenze, pubblicazioni, banche dati di libero accesso software open source o gratuito.

In ogni caso il contributo a fondo perduto previsto prevede una percentuale massima pari al 50% delle voci di spesa ammissibili.

 

Scadenza

 

Le proposte progettuali dovranno essere redatte e presentate in via esclusivamente telematica a partire dal giorno 21/10/2021 ed entro e non oltre il 13/12/2021.

Altri bandi in Italia


In Corso


REGIONE PUGLIA- FONDO GARANZIE MUTALISTICHE

25.03.2024

FINALITA' E OBIETTIVI Il bando intende: promuovere lo sviluppo delle PMI, anc...

INVITALIA - Bonus Export Digitale Plus

12.04.2024

FINALITA’ ED OBIETTIVI Il bando intende promuovere e sviluppare l’attivit&a...

MIMIT- SCOPERTA IMPRENDITORIALE

31.12.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese: di qualsi...

AGENZIA DELLE ENTRATE – BONUS PUBBLICITA’ 2024

31.03.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono partecipare le imprese; i lavoratori autonomi; g...

MIMIT – INVESTIMENTI SOSTENIBILI 4.0

16.10.2024

Nel mondo in costante evoluzione degli affari, le imprese italiane devono rimanere a...

SIMEST – TEMPORARY MANAGER: GUIDA ALL'INTERNALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE

31.12.2024

Introduzione Le aziende italiane che desiderano espandere la propria presenza sui merca...

SIMEST – TRANSIZIONE DIGITALE O ECOLOGICA

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre un'importante agevolazione per sostenere le piccole e med...

SIMEST – CERTIFICAZIONI E CONSULENZE: ESPANSIONE INTERNAZIONALE

31.12.2024

Introduzione Le aziende italiane che desiderano espandere la propria presenza sui merca...

SIMEST – INSERIMENTO NEI MERCATI ESTERNI

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre sostegno finanziario alle imprese italiane per favorire l'...

SIMEST – FIERE ED EVENTI: PARTECIPAZIONE INTERNAZIONALE

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre importanti agevolazioni alle aziende italiane per partecipare...

SIMEST – E-COMMERCE: COMMERCIO ELETTRONICO NEI MERCATI ESTERI

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre agevolazioni alle piccole e medie imprese italiane per l'...

INVITALIA - FONDO PER IL SOSTEGNO DELLE ECCELLENZE DELLA GASTRONOMIA ITALIANA

30.04.2024

FINALITA’ ED OBIETTIVI Il bando intende promuovere e sostenere le imprese di ecce...

BANDO NUOVA SABATINI - INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI, 4.0 E GREEN

31.12.2024

Soggetti beneficiari Micro, Piccole e Medie Imprese che rispettano i seguenti requ...

ISI INAIL 2023- INCENTIVI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN SICUREZZA

30.05.2024

Il bando ISI INAIL 2023 ha i seguenti obiettivi: Incentivare le imprese a reali...

INVITALIA – ON- OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

31.12.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese: costituit...

INVITALIA - BANDO RESTO AL SUD

31.12.2024

Soggetti Beneficiari   Possono beneficiare del contributo i soggetti che, alla ...

BANDO SMART&START ITALIA

31.12.2024

Soggetti Beneficiari   Possono presentare domanda le start-up innovative che, a...