Commercio

DIPARTIMENTO PER L'INFORMAZIONE- FONDO A SOSTEGNO PER L'EDITORIA 2023


Dettaglio del bando


  • Italia
  • Attivo dal: 07/11/2023
  • Scadenza: 11/12/2023
  • Micro,piccola e media impresa
  • Fondo perduto
  • Commercio

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono accedere al seguente contributo le imprese editrici, di emittenti radiofoniche e televisive, FSMA nazionali e locali, concessionari radiofonici dei fornitori di contenuti radiofonici digitali e dei consorzi di imprese editoriali operanti in tecnica DAB - nonché le imprese editrici di quotidiani e periodici e le agenzie di stampa.

 

AMBITI DI INTERVENTO

La misura finanzia interventi di sostegno all’editoria, al fine di incentivare gli investimenti delle imprese editoriali, orientati all'innovazione tecnologica e alla transizione digitale, sostenendo le ristrutturazioni aziendali e gli ammortizzatori sociali.

 

SPESE AMMISSIBILI

Le attività ammissibili sono:

  • per il sostegno delle edicole (consegna a domicilio di giornali quotidiani e periodici, l’attivazione di punti vendita addizionali, alle imprese esercenti punti vendita esclusivi);
  • per il sostegno delle imprese editoriali di giornali e periodici;
  • contributo per l’assunzione a tempo indeterminato di giovani professionisti con competenze digitali e la trasformazione dei contratti a tempo determinato;
  • contributo a fondo perduto per gli investimenti in tecnologie innovative effettuati da emittenti televisive e radiofoniche, nonché da imprese editoriale.

Sono ammissibili le spese documentate per la realizzazione degli investimenti realizzati nell’anno 2022.

FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

La concessione del contributo avviene tramite rimborso, in misura pari al 70% delle spese sostenute. Le risorse disponibili per l’anno 2023, sono pari ad euro 140.000.000, così suddivise:

  • 10 milioni per contributi a favore delle edicole (contributo forfettario fino a 2.000 euro);
  • 60 milioni per il contributo straordinario per le copie vendute nel 2022;
  • 15 milioni per l’assunzione di giovani giornalisti e professionisti con competenze digitali e per la trasformazione a tempo indeterminato dei contratti giornalistici a tempo determinato e co.co.co. (contributo forfettario nella misura di 10.000 euro per ogni assunzione con contratto di lavoro a tempo indeterminato);
  • 55 milioni per gli investimenti in tecnologie innovative, così suddivisi:
  1. 10 milioni a favore delle imprese editrici di quotidiani e periodici e delle agenzie di stampa;
  2. 20 milioni a favore dei fornitori di servizi di media audiovisivi (FSMA) nazionali;
  3. 15 milioni a favore dei fornitori di servizi di media audiovisivi (FSMA) locali;
  4. 10 milioni a favore dei titolari di concessioni radiofoniche e dei consorzi di imprese editoriali operanti in tecnica DAB.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

È possibile accedere al contributo per l’anno 2022 presentando le domande dal 7 novembre 2023 all’11 dicembre 2023 attraverso la piattaforma informatica che sarà appositamente resa disponibile.

Altri bandi in Italia


In Corso


CCIAA NAPOLI - AMMODERNAMENTO MACCHINE, ATTREZZATURE ED ARREDI - ANNO 2024

17.05.2024

FINALITA' E OBIETTIVI Il presente bando intende sostenere ed incentivare la competi...

MIMIT- PIANO TRANSIZIONE 5.0

31.12.2025

FINALITA' E OBIETTIVI La Misura “Piano Transizione 5.0” ha l’obie...

MIMIT- SCOPERTA IMPRENDITORIALE

31.12.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese: di qualsi...

MIMIT – INVESTIMENTI SOSTENIBILI 4.0

16.10.2024

Nel mondo in costante evoluzione degli affari, le imprese italiane devono rimanere a...

SIMEST – TEMPORARY MANAGER: GUIDA ALL'INTERNALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE

31.12.2024

Introduzione Le aziende italiane che desiderano espandere la propria presenza sui merca...

SIMEST – TRANSIZIONE DIGITALE O ECOLOGICA

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre un'importante agevolazione per sostenere le piccole e med...

SIMEST – CERTIFICAZIONI E CONSULENZE: ESPANSIONE INTERNAZIONALE

31.12.2024

Introduzione Le aziende italiane che desiderano espandere la propria presenza sui merca...

SIMEST – INSERIMENTO NEI MERCATI ESTERNI

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre sostegno finanziario alle imprese italiane per favorire l'...

SIMEST – FIERE ED EVENTI: PARTECIPAZIONE INTERNAZIONALE

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre importanti agevolazioni alle aziende italiane per partecipare...

SIMEST – E-COMMERCE: COMMERCIO ELETTRONICO NEI MERCATI ESTERI

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre agevolazioni alle piccole e medie imprese italiane per l'...

INVITALIA - FONDO PER IL SOSTEGNO DELLE ECCELLENZE DELLA GASTRONOMIA ITALIANA

30.04.2024

FINALITA’ ED OBIETTIVI Il bando intende promuovere e sostenere le imprese di ecce...

BANDO NUOVA SABATINI - INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI, 4.0 E GREEN

31.12.2024

Soggetti beneficiari Micro, Piccole e Medie Imprese che rispettano i seguenti requ...

ISI INAIL 2023- INCENTIVI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN SICUREZZA

30.05.2024

Il bando ISI INAIL 2023 ha i seguenti obiettivi: Incentivare le imprese a reali...

INVITALIA – ON- OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

31.12.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese: costituit...

INVITALIA - BANDO RESTO AL SUD

31.12.2024

Soggetti Beneficiari   Possono beneficiare del contributo i soggetti che, alla ...

BANDO SMART&START ITALIA

31.12.2024

Soggetti Beneficiari   Possono presentare domanda le start-up innovative che, a...

In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

13.04.2024

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza