Industria

MISE – FONDO IMPRESA FEMMINILE: Nascita di nuove imprese


Dettaglio del bando


  • Italia
  • Attivo dal: 02/02/2022
  • Scadenza: 19/05/2022
  • Imprese femminili
  • Fondo perduto
  • Industria

Soggetti Beneficiari

 

Possono beneficiare dell'aiuto:

  • Le imprese femminili con sede legale e/o operativa ubicata su tutto il territorio nazionale, costituite da meno di dodici mesi dalla data di presentazione della domanda di agevolazione e regolarmente costituite e iscritte nel Registro delle imprese;
  • Le lavoratrici autonome non tenute all’obbligo di iscrizione al Registro delle imprese e in possesso della partita IVA, da meno di dodici mesi alla data di presentazione della domanda di agevolazione;
  • Le persone fisiche che intendono costituire un’impresa femminile, purché trasmettano tutta la documentazione necessaria a comprovare l’avvenuta costituzione dell’impresa, o in caso di attività libero professionali, l’apertura della partita IVA, entro 60 giorni dalla comunicazione di esito positivo della domanda di agevolazione.

 

Forma dell’agevolazione

 

L’agevolazione è concessa sotto forma di contributo a fondo perduto, secondo l’ammontare totale del progetto presentato, così ripartito:

  • Per i programmi di spesa non superiori a 100.000 € il contributo è pari all’80%delle spese ammissibili e comunque non superiore a 50.000€. Il contributo è elevato al 90% per le donne in stato di disoccupazione, fermo restando il limite massimo erogabile;
  • Per i programmi di spesa compresi tra 100.000€ e 250.000€ il contributo è pari al 50% delle spese ammissibili.

 

Attività Ammissibili

 

Sono ammissibili alle agevolazioni le iniziative che prevedono programmi di investimento per la costituzione e l’avvio di una nuova impresa femminile, relativi:

a) alla produzione di beni nei settori dell’industria, dell’artigianato e della trasformazione dei prodotti agricoli;

b) alla fornitura di servizi, in qualsiasi settore;

c) al commercio e turismo.

Si precisa che le suddette iniziative devono:

  • essere concluse entro 24 mesi dalla data di concessione delle agevolazioni;
  • avere un importo massimo pari ad € 250.000,00.
     

Inoltre, ciascuna impresa potrà presentare una sola domanda valida di contributo e essere beneficiaria di un solo contributo.

 

Spese ammissibili

 

Sono considerate ammissibili le seguenti tipologie di spesa:

a) immobilizzazioni materiali;

b) immobilizzazioni immateriali;

c) servizi in cloud funzionali ai processi portanti della gestione aziendale;

d) personale dipendente, assunto a tempo indeterminato o determinato dopo la data di presentazione della domanda e impiegato funzionalmente nella realizzazione dell’iniziativa agevolata;

e) esigenze di capitale circolante nel limite del 20% delle spese complessivamente ritenute ammissibili.

Si precisa che, le esigenze di capitale circolante devono essere coerenti con l’iniziativa e le agevolazioni possono essere utilizzate ai fini del pagamento delle seguenti voci di spesa:

a) materie prime, sussidiarie, materiali di consumo;

b) servizi di carattere ordinario, strettamente necessari allo svolgimento delle attività dell’impresa;

c) godimento di beni di terzi, inclusi spese di noleggio, canoni di leasing;

d) oneri per la garanzia.

 

Scadenza

 

Non è più possibile presentare la domanda a causa dell'esaurimento delle risorse disponibili.

Altri bandi in Italia


In Corso


REGIONE PUGLIA- FONDO GARANZIE MUTALISTICHE

25.03.2024

FINALITA' E OBIETTIVI Il bando intende: promuovere lo sviluppo delle PMI, anc...

INVITALIA - Bonus Export Digitale Plus

12.04.2024

FINALITA’ ED OBIETTIVI Il bando intende promuovere e sviluppare l’attivit&a...

MIMIT- SCOPERTA IMPRENDITORIALE

31.12.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese: di qualsi...

AGENZIA DELLE ENTRATE – BONUS PUBBLICITA’ 2024

31.03.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono partecipare le imprese; i lavoratori autonomi; g...

MIMIT – INVESTIMENTI SOSTENIBILI 4.0

16.10.2024

Nel mondo in costante evoluzione degli affari, le imprese italiane devono rimanere a...

SIMEST – TEMPORARY MANAGER: GUIDA ALL'INTERNALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ITALIANE

31.12.2024

Introduzione Le aziende italiane che desiderano espandere la propria presenza sui merca...

SIMEST – TRANSIZIONE DIGITALE O ECOLOGICA

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre un'importante agevolazione per sostenere le piccole e med...

SIMEST – CERTIFICAZIONI E CONSULENZE: ESPANSIONE INTERNAZIONALE

31.12.2024

Introduzione Le aziende italiane che desiderano espandere la propria presenza sui merca...

SIMEST – INSERIMENTO NEI MERCATI ESTERNI

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre sostegno finanziario alle imprese italiane per favorire l'...

SIMEST – FIERE ED EVENTI: PARTECIPAZIONE INTERNAZIONALE

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre importanti agevolazioni alle aziende italiane per partecipare...

SIMEST – E-COMMERCE: COMMERCIO ELETTRONICO NEI MERCATI ESTERI

31.12.2024

Introduzione SIMEST offre agevolazioni alle piccole e medie imprese italiane per l'...

INVITALIA - FONDO PER IL SOSTEGNO DELLE ECCELLENZE DELLA GASTRONOMIA ITALIANA

30.04.2024

FINALITA’ ED OBIETTIVI Il bando intende promuovere e sostenere le imprese di ecce...

BANDO NUOVA SABATINI - INVESTIMENTI IN BENI STRUMENTALI, 4.0 E GREEN

31.12.2024

Soggetti beneficiari Micro, Piccole e Medie Imprese che rispettano i seguenti requ...

ISI INAIL 2023- INCENTIVI PER LE IMPRESE CHE INVESTONO IN SICUREZZA

30.05.2024

Il bando ISI INAIL 2023 ha i seguenti obiettivi: Incentivare le imprese a reali...

INVITALIA – ON- OLTRE NUOVE IMPRESE A TASSO ZERO

31.12.2024

SOGGETTI BENEFICIARI Possono beneficiare delle agevolazioni le imprese: costituit...

INVITALIA - BANDO RESTO AL SUD

31.12.2024

Soggetti Beneficiari   Possono beneficiare del contributo i soggetti che, alla ...

BANDO SMART&START ITALIA

31.12.2024

Soggetti Beneficiari   Possono presentare domanda le start-up innovative che, a...