Industria

REGIONE LOMBARDIA – BANDO TECH FAST


Dettaglio del bando


  • Lombardia
  • Scadenza: 31/12/2021
  • PMI
  • Fondo perduto
  • Industria

Soggetti Beneficiari

 

Possono presentare domanda le PMI che alla data della presentazione della domanda siano in possesso dei seguenti requisiti:

  • siano attive e iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio competente;
  • abbiano sede legale e/o operativa in Lombardia o abbiano intenzione di costituirla
  • siano in una situazione di regolarità contributiva.

 

Forma dell’agevolazione

 

L’agevolazione prevista dal presente bando è concessa nella forma di contributo a fondo perduto pari al 50% della spesa complessiva ammissibile del progetto e in ogni caso non potrà essere superiore ad € 250.000,00.

Si fa presente che qualora il soggetto beneficiario non provveda a fornire i risultati del progetto ammesso è prevista la decadenza parziale pari alla quota del 15% dell’agevolazione concessa relativa alle spese di sviluppo sperimentale.

 

Attività ammissibili

 

Sono ammissibili i progetti che comportino attività di sviluppo sperimentale e innovazione di processo, nello specifico:

  • sviluppo sperimentale e innovazione di processo (advanced manufacturing solutions, addittive manufacturing, realtà aumentata, simulation, industrial internet of things, cloud computing, cybersecurity, big data2);
  • puro sviluppo sperimentale.

Ciascun progetto deve inoltre fare riferimento ad una delle Macro-Tematiche delle Aree di specializzazione:

  • Nutrizione
  • Salute e life science
  • Cultura e conoscenza
  • Connettività e informazione
  • Smart mobility e architecture
  • Sostenibilità
  • Sviluppo sociale
  • Manifattura avanzata

Inoltre, ciascun progetto deve:

  • essere finalizzato ad incrementare il valore aggiunto innovativo della singola impresa attraverso la sperimentazione e l’adozione di soluzioni innovative;
  • essere realizzato nell’ambito della sede operativa localizzata nel territorio di Regione Lombardia dichiarata in sede di domanda di agevolazione o di richiesta di prima erogazione. A tale sede devono afferire le spese sostenute e presentate in rendicontazione finale al fine dell’ammissibilità;
  • prevedere spese totali ammissibili per un importo minimo pari ad € 80.000,00;
  • essere realizzati entro 12 mesi dalla data di concessione.

Si ricorda che è possibile presentare una dola domanda di agevolazione per soggetto richiedente.

 

Spese Ammissibili

 

Sono ammissibili le seguenti tipologie di spese:

  • le spese di personale
  • i costi relativi a strumentazioni ed attrezzature (nuove o usate)
  • i costi della ricerca contrattuale, delle conoscenze e dei brevetti acquisiti o ottenuti in licenza da fonti esterne, nonché i costi dei servizi di consulenza e di servizi equivalenti utilizzati esclusivamente ai fini del progetto, nell’ambito di un’operazione effettuata alle normali condizioni di mercato;
  • gli altri costi di esercizio, compresi i costi dei materiali, delle forniture e di prodotti analoghi, direttamente imputabili al progetto;
  • le spese generali supplementari, calcolate con tasso forfettario pari al 15% delle spese di personale.

Le suddette spese devono essere effettuate a partire dalla data di presentazione della domanda ed entro il termine dei 12 mesi.

 

Scadenza

 

Le domande possono essere presentate a partire dal 10/11/2021 e fino al 31/12/2021 e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

Altri bandi in Lombardia


In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

30.11.2021

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza

© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Media Partner: Aulab Srl