Tutte

REGIONE LOMBARDIA- MICROCREDITO


Dettaglio del bando


  • Lombardia
  • Attivo dal: 15/01/2024
  • Scadenza: 31/12/2024
  • Tasso agevolato
  • Tutte

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni:

  • Le PMI che:
  1. alla data di presentazione della domanda risultino regolarmente costituite, iscritte e attive da massimo 5 anni nel Registro delle Imprese;
  2. abbiano una sede legale e/o operativa oggetto dell’intervento in Lombardia al momento della presentazione della domanda.
  • I lavoratori autonomi con partita iva individuale non iscritti al Registro delle Imprese che:
  1. abbiano dichiarato l’inizio attività da massimo 5 anni alla data di presentazione della domanda;
  2. abbiano il domicilio fiscale in Lombardia.

Non possono beneficiare delle agevolazioni:

  • i soggetti con codice Istat Ateco 2007 primario sezione A (agricoltura, silvicoltura e pesca), ad eccezione di quelle iscritte all’Albo delle imprese agromeccaniche di Regione Lombardia;
  • le imprese afferenti al codice primario o prevalente Istat Ateco 2007 sezione H 52 (Magazzinaggio e attività di supporto ai trasporti) e al codice primario e/o secondario Istat Ateco 2007 sezione K (Attività finanziarie e assicurative);
  • i soggetti attivi nel settore della fabbricazione, trasformazione e commercializzazione del tabacco e dei prodotti del tabacco.

 

AMBITI DI INTERVENTO

Sono finanziabili:

  • progetti di avvio o lo sviluppo di un'attività d’impresa per un importo minimo dell’investimento pari a 15.000 euro e con un importo massimo agevolabile pari a 40000 euro.

Il progetto deve essere realizzato unicamente presso una sede legale e/o operativa oggetto di intervento ubicata in Lombardia.

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le spese (al netto di iva) per:

  • acquisto di beni strumentali:
  1. macchinari, attrezzature, arredi, hardware (esclusi smartphone e cellulari) e impianti per la produzione di energia rinnovabile, termica e frigorifera;
  • acquisto di software gestionale, professionale e altre applicazioni aziendali, licenze d’uso e servizi software di tipo cloud e saas e simili, brevetti e licenze d’uso sulla proprietà intellettuale;
  • consulenze specialistiche e altre spese funzionali alla registrazione di marchi, brevetti e per l’acquisizione di certificazioni di qualità;
  • prestazioni e consulenze relative all’avvio d’impresa negli ambiti:
  1. marketing e comunicazione, logistica, produzione, personale, organizzazione, sistemi informativi e gestione di impresa, contrattualistica, contabilità e fiscalità;
  • corsi di formazione volti ad elevare la qualità professionale e le capacità tecniche e gestionali del lavoratore autonomo, dell’imprenditore e dei relativi dipendenti;
  • spese generali riconosciute in maniera forfettaria nella misura del 7% di tutti i costi.

Le spese per essere ammissibili devono essere sostenute a partire dal giorno successivo alla data di invio informatico al protocollo della domanda di partecipazione ed entro il termine di realizzazione del progetto.

 

FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Le agevolazioni saranno accordate sotto forma cofinanziamento regionale abbinato ad un finanziamento concesso da un Operatore di Microcredito con le seguenti caratteristiche:

  • importo fino a 40000 euro finalizzato a sostenere il 100% delle spese ammissibili dell’investimento presentato, di cui il 40% concesso da Regione Lombardia e il 60% concesso da un Operatore di Microcredito;
  • Durata del finanziamento: da 48 a 60 mesi.

È prevista la remissione parziale della quota di cofinanziamento regionale abbuonando le ultime rate per un importo massimo pari al 50% della quota capitale del finanziamento regionale.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le agevolazioni sono concesse tramite una procedura secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande dal 15 gennaio 2024 fino al 31/12/2024.

Altri bandi in Lombardia


In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

28.05.2024

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza