Servizi

Voucher TEM Digital


Dettaglio del bando


  • Italia
  • Scadenza: 15/04/2021
  • Micro e Piccole Imprese
  • Fondo perduto
  • Servizi

Soggetti beneficiari

Possono richiedere il contributo le MPI (micro e piccole imprese) manifatturiere (codice Ateco C) con sede legale in Italia, anche costituite in forma di rete.

Tipologia di interventi ammissibili

Il voucher finanzia le spese sostenute per usufruire di consulenze da parte di Temporary Export Manager (TEM) con competenze digitali, inseriti temporaneamente in azienda e iscritti nell’apposito elenco del Ministero degli Esteri.

Le prestazioni devono avvenire nell’ambito di un contratto di consulenza manageriale della durata di 12 mesi per le micro e piccole imprese e della durata di 24 mesi per le reti.

La consulenza dei Temporary Export Manager deve essere finalizzata a supportare i processi di internazionalizzazione delle MPI.


Agevolazione 

Il contributo è concesso ia fondo perduto nelle seguenti misure:

-20.000 euro alle micro e piccole imprese a fronte di un contratto di consulenza di importo non inferiore, al netto dell’Iva, a 30.000 euro
-40.000 euro alle reti a fronte di un contratto di consulenza di importo non inferiore, al netto dell’Iva, a 60.000 euro.

È possibile ricevere un contributo aggiuntivo di 10.000 euro se si raggiungono incrementi di fatturato all'estero.


Scadenza

Sono previste due fasi:

 -una finestra temporale dalle ore 10.00 del 9 marzo 2021 alle ore 17.00 del 22 marzo 2021 per compilazione della domanda; 
-una finestra  temporale dal 25 marzo al 15 aprile 2021, dalle ore 10.00 alle ore 17.00, per la presentazione della domanda.

© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Media Partner: Aulab Srl