Turismo

UNIONCAMERE LOMBARDIA – BANDO EFFICIENZA ENERGETICA IMPRESE TURISTICHE


Dettaglio del bando


  • Lombardia
  • Attivo dal: 31/10/2023
  • Scadenza: 22/12/2023
  • Micro, Piccole e Medie imprese, le ditte individuali
  • Fondo perduto
  • Turismo

Soggetti beneficiari

Micro, Piccole e Medie imprese, ivi incluse le ditte individuali, che esercitano alla data di presentazione della domanda l’attività:

  •  ricettiva alberghiera (alberghi o hotel, residenze turistico-alberghiere) comprovabile mediante SCIA o altro titolo abilitativo;
  •  ricettiva non alberghiera all’aria aperta (villaggi turistici, campeggi e aree di sosta) comprovabile mediante SCIA o altro titolo abilitativo;
  •  ricettiva non alberghiera (case e appartamenti vacanze in forma imprenditoriale), (foresterie lombarde), (locande) comprovabile mediante SCIA o altro titolo abilitativo;
  •  di agenzia di viaggio comprovabile mediante il possesso del codice Ateco primario o secondario 79 (esclusi sottodigit 79.90.11 e 79.90.20)

 

Attività realizzabili e Spese ammissibili

 Le spese ammissibili sono relative a beni ed attrezzature strettamente funzionali all’efficientamento energetico:

a) acquisto e installazione di collettori solari termici e/o impianti di microcogenerazione;

b) impianti fotovoltaici per l’autoproduzione di energia con fonti rinnovabili da utilizzare nel sito produttivo;

c) acquisto e installazione di macchinari e attrezzature funzionali all’attività dell’impresa in sostituzione dei macchinari e delle attrezzature in uso nella sede oggetto di intervento;

d) acquisto e installazione di caldaie ad alta efficienza a condensazione, a biomassa ovvero pompe di calore in sostituzione delle caldaie in uso;

e) acquisto e installazione di raffrescatori/raffreddatori evaporativi portatili o fissi che non richiedono l’utilizzo di fluidi refrigeranti in sostituzione di quelli in uso;

f) acquisto e installazione di sistemi di domotica e/o di sistemi digitali per il risparmio energetico e di monitoraggio dei consumi energetici;

g) acquisto e installazione di apparecchi LED a basso consumo in sostituzione dell'illuminazione tradizionale;

h) costi per opere murarie, impiantistica e costi assimilati nel limite del 20%;

i) spese tecniche di consulenza correlate alla realizzazione dell’intervento

j) altri costi indiretti (spese generali)

Le spese possono essere sostenute dal 1° gennaio 2022 al 22 dicembre 2022.

 

Forma dell’agevolazione

L’agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto a copertura del 50% delle spese ammissibili nel limite massimo di  €40.000,00.

Investimento minimo complessivo di € 4.000,00.

 

Presentazione della domanda

L’assegnazione del contributo avviene con procedura “a sportello valutativo”. Le domande di partecipazione devono essere trasmesse entro il 22/12/2023, salvo chiusura anticipata per esaurimento delle risorse dispoibili.

 

Altri bandi in Lombardia


In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

08.02.2023

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza

© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Realizzato da: Aulab Srl