Tutte

CCIAA BRESCIA – CONTRIBUTI A MPMI PER MANIFESTAZIONI FIERISTICHE IN LOMBARDIA


Dettaglio del bando


  • Lombardia
  • Attivo dal: 22/01/2024
  • Scadenza: 25/01/2024
  • PMI e Micro Imprese
  • Fondo perduto
  • Tutte

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni le micro, piccole e medie imprese bresciane, loro consorzi e cooperative, appartenenti ai settori:

  • dell’industria con meno di 250 dipendenti;
  • dell’agricoltura, del commercio, del turismo e dei servizi e con non più di 40 dipendenti;
  • dell'artigianato, in possesso della relativa qualifica.

I contributi saranno erogati ai richiedenti che:

  • abbiano sede legale e/o unità locale operativa nella provincia di Brescia, siano iscritti al registro delle Imprese ed in regola con la denuncia di inizio dell’attività al Rea dell’ente camerale bresciano;
  • siano in possesso della qualifica artigiana, ove previsto;
  • siano in regola con i contributi dovuti agli Enti previdenziali (DURC regolare).

 

AMBITI DI INTERVENTO E SPESE AMMISSIBILI

Gli investimenti finanziabili riguardano i costi per l'affitto dello spazio espositivo, quote di iscrizione, allestimento stand e relativi allacciamenti per la partecipazione, in qualità di espositori:

  • a fiere e mostre con qualifica nazionale o internazionale;
  • a fiere e mostre organizzate e/o promosse dagli organismi partecipati dall'Ente camerale bresciano;
  • agli incontri di affari (“matching”, workshop, ecc.) aventi valenza nazionale o internazionale.

Le manifestazioni ammesse a contributo dovranno svolgersi nel periodo dal 1 gennaio 2023 al 31 dicembre 2023.

 

FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto variabile nella misura del 50% del costo sostenuto. Il contributo massimo per ogni impresa è di € 3.500. La spesa minima ammissibile è di € 1.000.

È ammesso il cumulo delle spese sostenute dalla medesima impresa per la partecipazione a più manifestazioni durante l'anno 2023. Non verranno ammesse spese riguardanti commesse interne o oggetto di autofatturazione, nonché ogni spesa riferita all’utilizzo di personale e collaboratori dipendenti dell’impresa beneficiaria.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le istanze di accesso alle agevolazioni saranno esaminate secondo il criterio della priorità cronologica di presentazione on line, a partire dalle ore 9.00 del 22 Gennaio 2024 e fino alle ore 16:00 del 25 Gennaio 2024.

Altri bandi in Lombardia


In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

24.02.2024

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza