Tutte

EMILIA-ROMAGNA: BANDO PER IL SOSTEGNO DI PROGETTI DI INNOVAZIONE SOCIALE


Dettaglio del bando


  • Emilia Romagna
  • Attivo dal: 31/10/2023
  • Scadenza: 30/01/2024
  • Fondo perduto
  • Tutte

SOGGETTI BENEFICIARI

Possono beneficiare delle agevolazioni soggetti, enti, organizzazioni private regolarmente iscritte al REA, sia sotto forma giuridica (Registro Imprese) sia in forma diversa dall’impresa (soggetti iscritti al REA non iscritti al registro imprese).

 

AMBITI DI INTERVENTO

Sono ammissibili a finanziamento i progetti finalizzati alla realizzazione di nuovi prodotti e/o servizi e/o al miglioramento degli stessi.

In particolare, gli interventi previsti nei progetti potranno prevedere:

  • la riqualificazione/ristrutturazione/rigenerazione degli spazi fisici destinati al soddisfacimento dei bisogni sociali individuati;
  • introduzione di innovazioni di tipo tecnologico e/o di processi e/o organizzative nell’attività economica destinati a soddisfare i bisogni sociali individuati.

L’individuazione dei bisogni sociali dovrà essere stata già effettuata alla data di presentazione della domanda.

Gli elementi minimi da indicare per quanto riguarda il progetto di innovazione sociale sono:

  • il contesto territoriale di riferimento, i target di utenti e i bisogni sociali specifici individuati;
  • le modalità di coinvolgimento degli stakeholders interessati;
  • i contenuti del servizio da erogare e le sue modalità di erogazione;
  • il sistema di monitoraggio e di misurazione dell’impatto dei risultati del progetto di innovazione sociale che si intende adottare.

FORMA DELL’AGEVOLAZIONE

Le risorse disponibili per finanziare i progetti presentati ai sensi del presente bando sono pari a € 3.000.000,00. L'agevolazione consiste in un contributo a fondo perduto nella misura massima del 60% della spesa pari a  €100.000.

L’investimento complessivo degli interventi non dovrà essere inferiore a €70.000.

 

SPESE AMMISSIBILI

Sono ammissibili le seguenti spese:

  • opere Edili, murarie ed impiantistiche inerenti alla riqualificazione degli spazi fisici;
  • progettazione e direzione lavori; nel limite del 10% delle opere edili;
  • beni strumentali, attrezzature, macchinari e Software;
  • consulenze Specialistiche nel limite di 20.000 euro;
  • spese Promozionali per creazione network tra proponente e soggetti pubblici o privati;
  • costi del personale collegati al progetto e costi generali legati alla gestione del progetto.

Gli interventi potranno essere avviati a partire dalla data di presentazione della domanda e conclusi entro la data del 31 dicembre 2024.

 

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le agevolazioni sono concesse tramite una procedura valutativa a graduatoria dalle ore 10:00 del 31 ottobre 2023 e fino alle ore 13:00 del 30 gennaio 2024.

 

Altri bandi in Emilia Romagna


In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

13.04.2024

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza