Artigianato

INTERVENTI PER LA DIGITALIZZAZIONE DELLE IMPRESE ARTIGIANE


Dettaglio del bando


  • Marche
  • Scadenza: 15/03/2022
  • PICCOLE E MEDIE IMPRESE
  • Fondo perduto
  • Artigianato

Soggetti beneficiari

le micro e piccole imprese artigiane che soddisfano i seguenti requisiti:

  • sede legale, o unità locale, già presente sul territorio nazionale, accertata tramite visura del Registro delle Imprese presso la Camera di Commercio, Industria, Artigianato e Agricoltura (CCIAA) territorialmente competente;
  • essere iscritte all´Albo delle imprese artigiane in data non antecedente al 01/01/2020;
  • avere l´unità produttiva sede dell´investimento ubicata nel territorio della regione Marche;

 

Entità e forma dell’agevolazione

 

Il costo totale ammissibile del programma di investimento, non deve risultare, complessivamente per le tipologie di intervento, inferiore a € 10.000,00 per ciascun beneficiario e comunque nel limite delle risorse finanziarie disponibili.

Il contributo totale concedibile a fronte del programma di investimento non può superare € 15.000,00 per ciascun beneficiario e comunque nel limite delle risorse finanziarie disponibili.

L´agevolazione viene concessa, sotto forma di contributo a fondo perduto, nella misura del 50%.

 

Attività finanziabili e Spese ammissibili

 

I progetti che potranno essere ammessi a contributo devono riguardare: la digitalizzazione dei processi aziendali e l’ammodernamento tecnologico tramite l’acquisto di software, hardware o servizi di consulenza specialistica che consentano:

  • il miglioramento dell´efficienza aziendale; lo sviluppo di soluzioni di e-Commerce;
  • la connettività a banda larga e ultralarga;
  • il collegamento Internet con tecnologia satellitare, con acquisto di decoder e parabole nelle aree in condizioni geomorfologiche che non consentono l´accesso a reti terrestri o laddove gli interventi infrastrutturali risultino scarsamente sostenibili economicamente o non realizzabili;
  • web marketing;
  • Implementazione di CRM aziendali;
  • Realtà aumentata;
  • Digitalizzazione dei processi;
  • Raccolta e/o valorizzazione di dati e informazioni e loro protezione;
  • Automazione robotica (sensoristica implementazione e configurazione di schede arduino/rapsberry e similari).

 

Sono ammissibili alle agevolazioni del presente bando i costi relativi a:

  • le spese per l’acquisto di hardware, software e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati alla digitalizzazione dei processi aziendali;
  • le spese per l´acquisto di hardware, software specifici per la gestione aziendale;
  • le spese riferite alle transazioni on-line e per i sistemi di sicurezza della connessione di rete, e servizi di consulenza specialistica strettamente finalizzati allo sviluppo di soluzioni di ecommerce;
  • le spese relative all´acquisto e all´attivazione di decoder e parabole per il collegamento alla rete internet mediante la tecnologia satellitare;
  • le spese purché strettamente correlate agli ambiti di attività con esclusivo riferimento ai costi di realizzazione delle opere infrastrutturali e tecniche, quali lavori di fornitura, posa in opera, collaudo e ai costi di dotazione e installazione degli apparati necessari alla connettività a banda larga e ultralarga.

Scadenza

Le domande saranno presentabili fino al 15/03/2022 o previo esaurimento fondi.

Altri bandi in Marche


In Corso


Nessun bando in corso trovato

06.07.2022

Qui troverai la lista dei bandi regionali pubblicati

In Scadenza


Nessun bando in scadenza trovato

06.07.2022

Qui troverai la lista dei bandi regionali in scadenza

© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Realizzato da: Aulab Srl