Industria

REGIONE PUGLIA - MICROPRESTITO


Pubblicato il 21.10.2021

La Regione Puglia col presente avviso intende sostenere l’accesso al credito da parte delle microimprese ubicate sul territorio regionale. In particolare, si riferisce alle micro imprese, compresi i lavoratori autonomi, che:

  • siano regolarmente costituiti ed iscritti nel Registro delle Imprese;

  • intendano accedere ad un finanziamento del Fondo per sostenere spese di funzionamento in una sede operativa in Puglia;

  • non trovarsi al 31/12/2019 in condizioni tali da risultare un’impresa in difficoltà;

  • che abbiano subito perdite di fatturato o incrementi di costi in conseguenza dell’epidemia Covid-19 e delle misure di contenimento della stessa ;

  • che manifestino difficoltà di accesso al credito dovute alla crisi economica determinata dall’emergenza epidemiologica;

  • non abbiano generato ricavi/compensi/ fatturato annuali superiori a €400.000,00;

  • non abbiano già beneficiato del Microcredito Circolante edizione 2020.

 

L’agevolazione

Le agevolazioni concesse saranno erogate ai destinatari nella forma di finanziamenti e assistenza rimborsabile, che presentano le seguenti caratteristiche:

  • Importo minimo: 5.000 Euro

  • Importo massimo: 30.000 Euro

  • Durata: 60 mesi più preammortamento della durata di 12 mesi.

L’agevolazione concedibile non potrà essere superiore ad € 30.000 e sarà:

  • pari ad € 30.000 per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi/fatturato compresi tra € 120.000 ed € 400.000 nell’esercizio 2019;

  • pari al 25% dei ricavi/compensi/fatturato dell’esercizio 2019, per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi compresi tra € 40.000 ed € 120.000 nell’esercizio 2019;

  • pari ad € 10.000 per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi/fatturato compresi tra € 20.000 ed € 40.000 nell’esercizio 2019;

  • pari ad € 5.000 per le imprese che abbiano avuto ricavi/compensi/fatturato inferiori ad € 20.000 nell’esercizio 2019 e per le imprese che, avendo avviato l’attività successivamente al 1° gennaio 2019, non possono dimostrare la riduzione di fatturato dal 2019 al 2021 e non hanno superato € 20.000 di ricavi nei primi nove mesi del 2021.

L’agevolazione potrà essere utilizzata esclusivamente per sostenere spese di funzionamento,  non sostenute (non pagate) in data antecedente alla data dell’istanza di agevolazione trasmessa per via telematica.

Scadenza

Le domande di agevolazione possono essere presentate a partire dal 21/10/2021 e fino al 31/12/2021 e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

 

Per ulteriori informazioni, clicca qui


© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Media Partner: Aulab Srl