Turismo

Tax Credit Hotel 2022


Pubblicato il 20.07.2021

Finalità

Il Decreto Sostegni Bis ha previsto una proroga per il bonus alberghi.

Il credito d'imposta viene riconsociuto per le spese sostenute nei 3 periodi di imposta successivi al 31 dicembre 2019.

Beneficiari

- imprese alberghiere ( alberghi-villaggi- residenze turistico alberghiere- campeggi);

-attività agrituristiche;

-stabilimenti balneari;

Attività e spese ammesse

Il credito viene concesso per la riqualificazione e il miglioramento delle strutture.

Le spse ammesse sono:

  • interventi di manutenzione straordinaria;
  • interventi di eliminazione di barriere architettoniche;
  • interventi di incremento efficienza energetica;
  • acquisto di mobili e arredi.

Agevolazione

E' previsto un credito d'imposta pari al 65% delle spese sostenute, utilizzabile in compensazione con F24.

Per il 2022 sono stati stanziati 100 milioni Euro.

Scadenza

Con prossimo decreto saranno stabilite le modalità per la presentazione delle nuove domande.

CLICCA QUI PER INFORMAZIONI

 

 

 

 

 


© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Media Partner: Aulab Srl