Industria

REGIONE PUGLIA – CUSTODIAMO LE IMPRESE


Pubblicato il 09.11.2021

La Regione Puglia introduce una nuova misura con l’obiettivo di offrire alle MPMI del territorio una sovvenzione diretta che compensi i minori ricavi conseguiti a causa dell’emergenza Covid-19.

 

In particolare, le imprese pugliesi operanti nei settori commercio, servizi alla persona e attività sportive, devono perseguire le seguenti finalità:

  • Garantire la continuità dell’operatività aziendale sostenendo le carenze di capitale circolante, ovvero liquidità, generate dall’emergenza Covid-19;
  • La salvaguardia dei livelli occupazionali.

Possono accedere alla sovvenzione diretta le imprese che:

  • Hanno dovuto sospendere la propria attività d’impresa nel corso del periodo 2021 a causa della crisi sanitaria;
  • Non siano state destinatarie di ulteriori e specifici aiuti previsti dalla Regione Puglia, ovvero:
    • Fondo Microprestito
    • Titolo II Capo 3 Circolante
    • Titolo II Capo 6 Circolante
    • Custodiamo il Turismo in Puglia 2.0
    • Custodiamo la Cultura in Puglia 2.0
  • Abbiano conseguito un fatturato nel periodo 1/07/2020 – 30/06/2021 non superiore del 70% rispetto al fatturato relativo al periodo 1/07/2019 – 30/06/2020.

L’agevolazione è concessa nella forma di contributo a fondo perduto, nella misura del 30%, calcolato sul decremento dei ricavi tra il periodo 1/07/2020 – 30/06/2021 e 1/07/20219 – 30/06/2021, fino ad un massimo di € 25.000,00.

 

Scadenza

 

Le domande di agevolazione possono essere presentate dal 9/11/2021 al 9/12/2021 e comunque fino ad esaurimento delle risorse disponibili.

 

Per ulteriori informazioni, clicca qui.


© 2021 Incentivalab Srl - P.IVA 08500990729
|

Media Partner: Aulab Srl